Bari & Dintorni

Decide di usare google maps per rubare in casa della gente, il suo metodo è incredibile

Un uomo si era organizzato con l’applicazione google maps per entrare negli appartamenti quando non c’era nessuno e portare via tutte le cose più preziose.

L’uomo, Samuel Watson, di 33 anni aveva messo a punto un metodo davvero intelligente: scriveva su google maps la dicitura ‘expensive homes’, cioè e case più ricche che erano nelle zone più belle, poi attraverso l’applicazione le studiava da vicino con ‘Street View’,e le teneva sotto osservazione per giorni per studiare le abitudini dei proprietari.

Questa vicenda è accaduta a  Indian Head Park e Burr Ridge, vicino a Chicago.

Però un giorno è stato riconosciuto da una delle persone a cui aveva sottratto 100.000 dollari, dall’appartamento e lo ha riconosciuto attraverso il metodo del confronto all’americana.

L’uomo, nonostante si fosse cambiato d’abito e avesse usato un travestimento, è stato riconosciuto ed è stato arrestato.