Bari & Dintorni

Ultimi sondaggi politico elettorali cala la fiducia su Conte, sale quella sulla Lega di Salvini e Fratelli d’Italia, periodo nero per Pd e M5S

Secondo gli ultimi sondaggi 6 italiani su 10 credono che il governo non riesca a durare fino alla fine dell’anno.

La fiducia su Giuseppe Conte è calata bruscamente. Nel primo governo Conte la fiducia verso l’avvocato foggiano era altissima ora solo il 40% degli italiani ritengono che sia il miglior Premier possibile. Comunque resta una percentuale alta.

L’effetto Umbria e forse anche l’effetto tasse si sta invece abbattendo su Pd e M5S. Un calo vistoso secondo Ipsos che dovrebbe far molto riflettere le due forze politiche principali che formano il governo giallorosso

Il Pd dal 20,7% delle intenzioni di voto di fine settembre è passato agli attuali 17,2%. Un brusco calo per i Dem di 3,5%.

Non sta meglio il Movimento Cinque Stelle, che sempre analizzando le intenzioni di voto di un mese, scende dal 20,2% al 17,9%.

In casa Lega sorridono, dopo la crisi di agosto, che aveva provocato perdita di consensi il partito di Salvini ha riniziato a salire in modo clamoroso.

Di-Maio-choc-su-Facebook-Renzi-e-Alfano-via-da-terra-dei-fuochi-a-calci

Il Carroccio dal 17,4% dell’elezioni dello scorso 4 marzo è volato al 34,3% delle intenzioni di voto.

In un mese, da fine settembre è passata dal 30,8% al 34,3% conquistando il 3,5% di consensi in più in un unico mese.

Sale anche Fratelli d’Italia in un modo clamoroso  dall’8,9% di settembre fino al 9,5% dei consensi.

Lazio-Cantone-sospende-per-tre-mesi-le-nomine-del-presidente-Zingaretti

Forza Italia è l’unico partito in discesa del centrodestra in discesa dal 7,0% al 6,2%.

Italia Viva di Matteo Renzi sale al 5,2% delle intenzioni di voto.