Agenzia offre 115 mila euro in cambio di una faccia umana, serve un volto per tanti robot

0
1783

Un’agenzia inglese specializzata nella fornitura di servizi per aziende in particolare per quelle che lavorano per la produzione di robot ha pubblicato una curiosa offerta.

L’agenzia si chiama Geomiq e offre 115mila euro a chi è disposta a donare il suo viso a un robot. Il robot sarà prodotto dall’azienda per accudire anziani a domicilio.

Secondo quanto scritto nell’annuncio i requisiti sono che il volto deve essere esaminato dallo staff dell’agenzia e deve avere lineamenti gentili e amichevoli.

I lineamenti gentili e amichevoli sono indispensabili per non far sentire solo l’anziano anzi per fare in modo che la persona di una certa età consideri l’umanoide un “amico”.

L’annuncio inoltre comunica a tutti coloro avrebbero intenzione di candidarsi che: “L’azienda ci ha anche chiesto di riferire alle persone interessate che, anche se non può rivelare molti dettagli in questa fase  ai candidati che saranno ammessi alla seconda fase saranno svelati tutti i particolari, mentre quelli scartati non avranno comunicazioni”.

Secondo quanto riferito dall’azienda la produzione dei robot dovrebbe iniziare tra un anno. Non è stato rivelato il nome dell’azienda si sa solo che ha sede a Shangai in Cina.