breaking-news, Italia

Renzi a Grillo: vediamoci mercoledì la risposta del leader M5S è “ci sarò”

Grillo-a-Renzi-“ci-stai-o-no”-la-replica-del-Premier-ci-vediamo-mercoledì

AGGIORNAMENTO: Manca solo l’ufficialità ma sembra che Matteo Renzi e Beppe Grillo si incontreranno mercoledì per discutere sul possibile accordo sulle riforme.

Alla lettera aperta del Premier Matteo Renzi indirizzata agli uomini del Movimento Cinque Stelle sull’appunto  per mercoledì oggi i grillini hanno risposto che loro ci saranno.

Ci siamo l’incontro tra Matteo Renzi e Beppe Grillo sa da farsi.

Dopo un lungo corteggiamento e continui annunci seguiti da smentite i due leader del movimento cinque stelle e del partito democratico sembra che facciano sul serio mercoledì finalmente si incontreranno.

Sicuramente non andrà a finire come l’ultima volta quando Beppe Grillo non diede neanche il tempo di illustrare il programma di governo a Matteo Renzi si alzò dal tavolo della riunione non interessato da ciò che doveva dirgli l’ex sindaco di Firenze.

Ora l’interesse è reciproco, il Movimento Cinque Stelle con una svolta clamorosa vorrebbe dire la sua nelle regole del gioco da approvarsi quali la riforma elettorale, del Senato e dell’articolo V della costituzione a Matteo Renzi serve un alleato meno lunatico e indeciso di Silvio Berlusconi chein questi giorni ha rilanciato con il presidenzialismo.

Beppe Grillo con il clamoroso annuncio di volersi sedere al tavolo delle trattative con Matteo Renzi per le tanto attese riforme ha di fatto legittimato il governo dell’ex sindaco di Firenze che ha ottenuto un inaspettato successo alle scorse elezioni europee ottenendo il 41% dei consensi.

Ora bisogna vedere come andrà anche se sembra sempre più possibile che alla fine un accordo tra le parti si possa trovare soprattutto se si riesce a trovare un punto di incontro e non essere rigidi sulle proprie posizioni.