Bari & Dintorni

Nipote inganna i nonni e riesce a vendere la loro casa, la reazione dei nonni

Una coppia di anziani coniugi,  Hank ed Helen Kawecki viveva da 56 anni nella loro casa in California. Hank e Helen erano i nonni di un ragazzo, che evidentemente senza scrupoli , un giorno ha deciso di vendere, a loro insaputa, la casa per guadagnarci lui e allora, dicendo loro che aveva bisogno della loro firma per avere un prestito, ha invece fatto firmare loro tutt’altri documenti con i quali i nonni, a loro insaputa, acconsentivano a vendere la casa e a dare il ricavato al nipote.

Quando una loro vicina li ha informati che la loro casa era in vendita i due sono caduti dalle nuvole e sono rimasti sconvolti. Sono, dunque, dovuti uscire di casa e lasciare la loro amata abitazione e Helen alla Inside Edition ha dichiarato così: ”Non avrei mai immaginato che avrei lasciato questa casa, mai”.

Il vicino di casa della coppia di nonni ha capito quanto era grande il loro dolore e quanto era grande il loro problema di essere rimasti senza soldi e senza casa e ha organizzato una raccolta sulla pagina GoFoundMe, riuscendo  a raccogliere 130mila dollari.

Poco dopo Hank è morto e Helen si è trasferita in Indiana ospite di una figlia.