Italia

Ultimi sondaggi politico elettorali, la Lega primo partito, Fratelli d’Italia al 10%, salgono Pd e M5S

Secondo l’ultimo sondaggio di Ipsos la Lega rimane saldamente il primo partito in Italia anche se in soli poche settimane ha perso l’1,2% dei consensi.

La Lega attualmente è al 31,5% dei consensi, un attestato di stima da parte degli italiani considerevole. Un italiano su tre, al momento, voterebbe Lega. Un grande risultato per Matteo Salvini che ha portato un partito dal 4% delle intenzioni di voto a oltre il 30% dei consensi.

Il calo della Lega oltre a essere fisiologico è dettato anche dalla forte crescita di Fratelli d’Italia, partito di destra, che è passato dal 3% a oltre il 10%.

Un balzo considerevole che consente con il 7,4% di Forza Italia al centrodestra di essere vicinissimo al 50% delle intenzioni di voto degli italiani.

I partiti di governo, dopo settimane di perdite di consensi, iniziano nuovamente pian piano a risalire. Con il Pd, secondo partito in Italia al 18,2% delle intenzioni di voto, con uno 0,1% in più rispetto alla settimana scorsa.

Buona la performance del Movimento Cinque Stelle che si attesta al 17,7% delle intenzioni di voto con un aumento dell’1,1% dei consensi in una sola settimana.

Italia Viva di Matteo Renzi guadagna qualcosa attestandosi al 5,3% dei consensi.  Un altro dato di Ipsos molto interessante è che il numero delle persone indecisioni e tendenti all’astensione è cresciuto a dismisura negli ultimi giorni.

Secondo l’istituto di sondaggi oltre il 43% degli italiani non sa chi votare e preferirebbe, in questo momento storico, astenersi dal farlo.

Sempre altissimo l’indice di gradimento per Matteo Salvini, tallonato da Giorgia Meloni e dall’attuale premier Giuseppe Conte.