Bari & Dintorni

Spende 150 mila euro per sottoporsi a diversi interventi di chirurgia per somigliare al David di Michelangelo

Un ragazzo giapponese ha speso un’autentica fortuna per realizzare il suo sogno di somigliare più possibile al David di Michelangelo.

L’ambizione di questo ragazzo giapponese di nome Alan era essere uguale alla celebre scultura anche a costo di numerosi interventi di chirurgia plastica; ovviamente l’impresa non è stata né facile né soprattutto veloce dato che per circa un anno e con ripetuti ritocchi ed interventi, l’uomo pare sia riuscito ad avere un volto che somigliasse tanto al David.

Il chirurgo non ha potuto esimersi dall’accontentare la bizzarra richiesta, sia perché gli interventi risultano consigliati se sono in grado di migliorare le condizioni psicologiche del paziente, ma anche perché, molto venalmente, la cifra guadagnata era di tutto rispetto.

Il ragazzo era sicuramente infelice e bersagliato dalle critiche dei suoi presunti amici che ritenevano avesse un volto effeminato, così per sua stessa ammissione nel corso di uno show alla televisione giapponese, aveva deciso di trasformare il suo viso, rendendolo virile e bellissimo attraverso la chirurgia estetica. Inoltre egli aveva dichiarato che avrebbe voluto un viso che non manifestasse il passare del tempo, che fosse sempre giovane e bello come il David di Michelangelo.