Italia

Allergici alla scuola, otto studenti non possono entrare in classe e sono costretti a saltare le lezioni

Studenti allergici alla scuola succede al liceo linguistico falcone di Bergamo

Questa volta non è una scusa! L’allergia alla scuola esiste e prova ne è ciò che accade ad otto studenti del Liceo Linguistico “Falcone” di Bergamo.

I ragazzi si recano come ogni giorno a scuola senza aver alcun problema pregresso, attraversano l’atrio ed i corridoi senza manifestare disturbi.

Ma una volta entrati in classe 4 ragazze della seconda I e 4 ragazzi della Quarta I, aule adiacenti, cominciano a manifestare chiari sintomi di allergia: problemi respiratori, gola che inizia a gonfiarsi, prurito diffuso e macchie sul torace e schiena.

Ovviamente sia i ragazzi, che le famiglie che la scuola sono preoccupatissimi e stanno cercando ogni possibile causa a questo strano fenomeno, ma chi patisce maggiormente sono gli otto studenti che oltre ad essere assaliti ogni mattina da questa strana allergia, devono fare i conti con tutte le lezioni che hanno dovuto saltare o le verifiche fatte fortunosamente nei corridoi della scuola.

Sono naturalmente partiti in maniera tempestiva tutti i controlli necessari da parte della Asl e gli otto ragazzi sono costantemente monitorati per scoprire l’origine di queste reazioni allergiche. Hanno applicato sulla pelle i cerotti che presto daranno il responso su quale possa essere il fattore scatenante dell’allergia.