Italia

Gli dicono che è gravemente malato e lui reagisce in un modo incredibile

Un uomo di 61 anni, dopo essere stato dal medico per alcuni fastidi si è sentito dire che aveva una malattia incurabile.

L’uomo ha reagito a questa notizia come poche persone, per fortuna, reagiscono: è diventato uno spacciatore.

L’uomo, infatti, dal momento che gli hanno detto che non gli restava molto tempo da vivere ha pensato solo a mettere da parte i soldi per il suo funerale e a lasciare un po’ di soldi alla sua famiglia. Per fortuna è stato scoperto e fermato.

Al momento del fermo aveva con se 15 grammi di cocaina e 2000 euro.

Dopo che i carabinieri lo hanno arrestato l’uomo ha scoperto che la sua malattia era curabile e che, dunque, non stava affatto per morire.

Questa vicenda è accaduta nel bergamasco, e l’uomo da pensionato si era trasformato in spacciatore.

Certamente comprensibile lo sgomento e la paura alla notizia di una grave malattia ma nulla giustifica il decidere di commettere un reato qualunque essa sia.