Bari & Dintorni

Bari, arrestata banda di bulli per mesi aggressioni e botte 70enne di Carbonara, l’uomo colpito ripetutamente con bastoni e pugni

Finalmente ogni tipo di sopruso per un uomo di Carbonara, quartiere alla periferia di Bari, è finito.

Le forze dell’ordine hanno arrestato una banda di bulli che aveva preso di mira un uomo di 70 anni.

Per mesi l’anziano uomo ha dovuto subire ogni tipo di sopruso. La banda era riuscita a penetrare nell’appartamento dell’uomo sfasciando il portone d’ingresso. L’uomo è stato colpito in più episodi con calci e pugni e delle volte anche con dei bastoni.

Le aggressioni erano iniziate a luglio scorso. L’uomo veniva aggredito anche di notte. Il commissariato Nuova Carrassi ha provveduto all’arresto di un 19 enne, ritenuto uno dei componenti della Baby gang.