Italia

Matteo Renzi a Otto e Mezzo sul Coronavirus attacca Matteo Salvini “Sta citofonando agli italiani per alimentare le paure”

Secondo Matteo Renzi il governo si sta comportando bene nella vicenda molto spinosa del Coronavirus. L’ex Premier è stato chiaro a Otto e Mezzo su La7, programma condotto da Lilli Gruber, “In questo particolare momento vanno accantonate le polemiche”.

L’unico, secondo Matteo Renzi Che si sta comportando in modo irresponsabile è Matteo Salvini.

Il leader di Italia Viva attacca duramente il segretario del Carroccio: “Il governo sta facendo bene, e in fasi come queste vanno messe da parte tutte le polemiche dei partiti. Salvini sceglie la strada della irresponsabilità, ma questa non è una faccenda da populisti, questa è una cosa seria, non bisogna avere atteggiamenti di psicosi”.

Matteo Renzi conclude il suo discorso affermando che: “non si può soffiare sul fuoco delle paure. In Italia eccellenze in campo medico, Salvini sta citofonando agli italiani per soffiare sulle paure quando invece ci vuole il buonsenso”.

Solo qualche ora prima Salvini aveva detto che il governo stava procedendo contro il Coronavirus in modo irragionevole, bisognava immediatamente bloccare qualsiasi via di entrata in Italia con controlli molto più severi a porti e soprattutto aeroporti.