Lapo Elkann sul caso Gregoretti posta un messaggio contro Salvini “Il mio gabbiano vola libero in mare il tuo in tribunale”

0
1206

Un messaggio cifrato quello postato ieri da Lapo Elkann su Twitter. Il rampollo di casa Agnelli ha attaccato Matteo Salvini il giorno dopo l’autorizzazione al Processo del Senato contro il leader del Carroccio.

Lo stesso Matteo Salvini ha chiesto di essere processato per dimostrare di non avere fatto i suoi interessi, bloccando a largo delle coste siciliane per tre giorni la nave Gregoretti ma di aver fatto gli interessi di tutti gli italiani.

Non è dello stesso parere, ma non lo è mai stato, La Elkann che così ha commentato il voto contro Salvini: “Prima o poi i gabbiani arrivano per tutti… a buon intenditor poche parole… Il mio gabbiano vola libero sul mare, il tuo in tribunale”.

Per riuscire a capire cosa volesse far intendere Lapo Elkann bassa andare indietro di qualche mese quando il rampollo di casa Agnelli attaccò il leader della Lega: “Non mi piace Salvini, non mi piace il suo comportamento sul tema dei migranti”.

La risposta di Salvini fu immediata: “Da Lapo dichiarazioni stupefacenti”.

Poi Matteo Salvini disse che Lapo Elkann era credibile come un gabbiano e facendo riferimento a quest’ultima battuta Lapo Elkann ha postato ieri quel messaggio