Bari & Dintorni

Ragazzina fuori da scuola viene presa da una donna e trascinata via, una donna capisce il pericolo e dice di essere la mamma

Una ragazzina di dodici anni, Amy Martinez stava per entrare a scuola quando le si è avvicinata una donna che l’ha presa per un braccio e con forza l’ha trascinata via. La ragazzina era terrorizzata e con gli occhi chiedeva aiuto ma non riusciva neppure a gridare per la paura.

Una donna, che aveva appena lasciato la sua bambina nella stessa scuola era in macchina e ha visto tutta la scena.

 Pur essendo molto indecisa sul da farsi perchè non capiva bene se per la ragazzina quella donna era con una sconosciuta o meno ha pensato che, comunque, non poteva rimanere con il dubbio e allora è uscita dalla macchina ed è andata incontro alle due.

Appena si è avvicinata ha visto il terrore negli occhi della ragazzina e ha avuto conferma che i suoi dubbi erano fondati.

Allora ha detto alla donna di lasciare immediatamente la piccola perché lei era a mamma.

La donna ha lasciato la ragazzina ed è scappata via.

La donna, ha dichiarato così: “I suoi occhi gridavano aiuto. Non dimenticherò mai il modo in cui mi guardava”.

Amy ha detto così alla donna che è andata in suo aiuto: “Voglio dirti grazie per aver salvato la mia vita e sappi che sei la mia eroina”.