breaking-news, Italia

Riforme: Romani è chiaro per Forza Italia c’è solo l’Italicum

Riforme-Romani-è-chiaro-per-Forza-Italia-c’è-solo-Italicum

Sono le riforme istituzionali a tenere banco in questo periodo nel mondo politico.

Grande risalto mediatico ha avuto l’incontro di ieri tra il Partito Democratico e il Movimento Cinque Stelle  con la sorpresa che alla riunione vi è stata anche la presenza di Matteo Renzi in persone.

Prove di dialogo quindi tra i grillini e gli uomini del Presidente del Consiglio che presto si incontreranno nuovamente per discutere sulla proposta elettorale Democratellum votata via web come legge elettorale dal popolo del Movimento Cinque Stelle.

Oggi è intervenuto sull’argomento uno dei maggiori esponenti di Forza Italia, Paolo Romani capogruppo degli azzurri al Senato che è stato molto chiaro per il partito che ha come leader Silvio Berlusconi l’accordo esiste solo sull’Italicum non ci possono essere variazioni tranne se il pd decidesse di rimangiarsi il famoso accordo del Nazareno.

Paolo Romani oggi con altri senatori e onorevoli di Forza Italia si è riunito a Palazzo Madama proprio per discutere delle evoluzioni sulla riforma elettorale e molti rappresentati azzurri hanno espresso il loro malumore per la riforma del Senato che secondo il testo portato in parlamento non sarà eletto direttamente dal popolo ma sarà una rappresentanza di sindaci e consiglieri regionali ed avrà pochissimi poteri.

In molti hanno detto a chiare lettere che se la riforma del Senato resterà così come è non daranno il loro voto di sostegno.

Romani ai giornalisti ha confermato che presto ci sarà un vertice tra gli onorevoli e senati azzurri con il leader di Silvio Berlusconi per decidere il da farsi sulla proposta del Senato e sulle possibile modifiche alla legge elettorale.

Non si esclude che a sorpresa ci sia un nuovo incontro tra Silvio Berlusconi e Matteo Renzi per saldare il Patto del Nazareno.