Coronavirus Puglia, è arrivata una Tac di ultimissima generazione in grado di individuare subito il virus

0
2029

Una notizia molto positiva che sarà di gradissimo aiuto per tutti i contagiati.

E arrivata presso il Policlinico di Bari, padiglione Asclepios una macchina di ultimissima generazione in grado di identificare la patologia.

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha detto: “il Policlinico di Bari ha inaugurato l’area di radiologia di emergenza con due nuove apparecchiature di ultimissima generazione, che in questa fase di emergenza sono dedicate esclusivamente ai pazienti Covid. Alla rete regionale si aggiunge una nuova tac e un polifunzionale radiologico digitale con bracci mobili, unico in tutto il centro sud”.

Il direttore generale Giovanni Migliore ha dichiarato: “La nuova Tac è tecnologicamente avanzata consente di acquisire le immagini in alta definizione e in brevissimo tempo, per fare tutti gli approfondimenti diagnostici necessari per i pazienti che sono affetti da patologia respiratoria. È collocata in un ambiente dedicato, con percorsi totalmente distinti dagli altri pazienti che continueranno a utilizzare le altre radiologie del Policlinico di Bari”.

Migliore ha anche aggiunto: “Questa nuova area assicura un’assistenza di eccellenza a tutti i pazienti. Un ringraziamento va a tutti i professionisti del Policlinico di Bari che con grande sacrificio, in questa fase di emergenza, stanno dando sicurezza a tutti noi”.