Italia

Emergenza Covid-19, autotrasportatore positivo al virus, per paura di perdere il lavoro, si mette in viaggio in giro per tutta Italia

Un uomo di 60 anni originario di Padova si era sottoposto a tampone ed era in attesa di ricevere l’esito. Invece di attendere il responso ha deciso di non rispettare la quarantena è salito a bordo del suo camion e ha iniziato a girare l’Italia.

Il camionista, una volta arrivato a Orvieto in Umbria, ha iniziato a sentirsi male ed è stato ricoverato all’ospedale di Perugia.

L’uomo, che lavora per una ditta di Reggio Emilia, non ha voluto avvisare i suoi titolari, per paura di perdere il lavoro.

Il camionista non ha nemmeno avvisato il collega che era in viaggio con lui.