Bari & Dintorni

Coronavirus Puglia, pugni e calci contro la porta del Municipio: “Dateci i buoni spesa”

Una scena ripresa dai telefonini e subito divenuta virale quella immortalata ieri a Foggia e, precisamente ad Ortanova dove i cittadini, recatisi in Municipio per ritirare i buoni spesa hanno trovato la porta sbarrata. A quel punto hanno perso la pazienza e colpendo la porta con calci e pugni urlavano “Dateci i buoni spesa”.

Il sindaco di Ortanova, Mimmo Lasorsa che si trova in isolamento a casa sua, di fronte al municipio ha poi dichiarato: “Si è trattato di una protesta durata pochi minuti, subito rientrata grazie all’intervento delle forze dell’ordine”.

La scena ha fatto il giro del web ed è diventata subito virale.