Italia

Emergenza covid-19, 20enne di origine africane positivo al virus scappa dall’ospedale è caccia all’uomo

La notizia che un ragazzo di 20 anni è scappato dall’ospedale ha scatenato il panico a Lugo una cittadina in Emilia Romagna.

Il 20 enne di origine africane è fuggito dall’hospital di Lugo. Il ragazzo si era presentato in ospedale con i sintomi tipici del virus.

Sottoposto a tampone è risultato essere positivo. Subito dopo essersi sottoposto a tampone è scappato dall’ospedale.

I dirigenti dell’ospedale hanno denunciato l’accaduto e le forze dell’ordine si sono subito mobilitate. Il 20enne rischia di contagiare altre persone.

Le ricerche sono state estese al tutto al ravennate dove è in atto una vera e propria caccia all’uomo.