Bari & Dintorni

Coronavirus Puglia, Emiliano ai lavoratori in cassaintegrazione, chi non ha avuto l’anticipo può richiederlo alle banche

Il governatore della Puglia, Michele Emiliano ha scritto il seguente comunicato: “Abbiamo firmato un protocollo che consentirà ai lavoratori pugliesi che non hanno ricevuto l’anticipo della cassa integrazione dalle aziende, di fare richiesta alle banche di questo anticipo e quindi di avere continuità del reddito. Si tratta di un passo importantissimo per dare ossigeno a tantissimi pugliesi. Ringrazio gli Istituti di Credito per questa sottoscrizione tutta la procedura avverrà a costo zero per i lavoratori e telematicamente.

Grazie a questo Protocollo il lavoratore che fa richiesta può ottenere finanziamento, da parte degli istituti bancari, a tasso e costo zero, che si configura come un anticipo sulla cassa spettante al lavoratore. Il Protocollo, infatti, prevede l‫’attivazione di finanziamenti individuali da parte degli istituti bancari a spese zero per lavoratori dipendenti di aziende che hanno fatto ricorso agli ammortizzatori sociali Cigo, Cigs, Cigd e dei fondi bilaterali. Il finanziamento si configura come un anticipo sugli ammortizzatori sociali spettanti al lavoratore, in attesa di percepire da parte dell‫’Inps le indennità di sostegno al reddito.

Tutte le informazioni sul finanziamento, su come chiedere l’anticipo, sulle banche aderenti e sui firmatari del protocollo sono disponibili a questo link  http://rpu.gl/G8UOT”