Bari & Dintorni

Bari, in pieno centro 24enne cittadino irregolare del Gambia aggredisce una donna e le scippa il cellulare

Una donna di origini tedesche è stata aggredita in pieno centro a Bari da un ragazzo di 24 anni che poi si è scoperto essere un cittadino del Gambia irregolare in Italia.

L’aggressione è avvenuta in via Putignani. La donna era uscita di casa per soddisfare i bisogni fisiologici del proprio cane.

Prima la donna è stata strattonata e poi l’aggressore ha cercato di portarle via il cellullare. La donna ha reagito urlando.

Le urla della donna aggredita hanno attirato le attenzioni di alcune persone che hanno subito chiamato le forze dell’ordine che dopo pochi minuti sono arrivate sul posto e sono riuscite a fermare l’aggressore.