Bari & Dintorni

Emergenza Covid-19, invitato a mettere la mascherina prende a pugni il vigilante del supermercato

Un rom è andato in escandescenza quando un addetto alla sicurezza di un supermercato gli ha chiesto di indossare la mascherina.

L’uomo prima si è rifiutato di indossarla poi ha iniziato a inveire contro il vigilante prendendolo a pugni e fratturandogli il setto nasale.

Il vigilante è stato subito soccorso e trasportato in ospedale Renzetti. L’aggressione è avvenuta al centro commerciale La Fontana di Lanciano.

L’uomo subito dopo l’aggressione si è dileguato. Le forze dell’ordine stanno indagando sull’accaduto.