Italia

Emergenza COVID-19, durante lezione online maestra sente le urla e schiaffi alla mamma di un suo alunno e chiama la Polizia

Durante una lezione online una maestra, anche se la telecamera del suo alunno era spenta, ha sentito le urla disperate della madre del piccolo.

La donna era vittima di un brutale pestaggio da parte del marito, Schiaffi e calci all’indirizzo della donna.

La maestra ha capito subito che stava succedendo qualcosa di orribile in quella casa e ha chiamato la Polizia.

L’aggressione si stava consumando in una casa popolare di Milano. La Polizia è intervenuta alle 14.30 di lunedì quando l’aggressione era ancora in corso.

La Polizia ha provveduto all’arresto del marito violento, un 48 enne egiziano.