Bari & Dintorni

Bari, violenta aggressione nel sottovia di via Quintino Sella, 18enne senegalese picchia con calci e pugni la sua vittima per rubare un costoso cellulare

La polizia è intervenuta in seguito alla segnalazione di un passante. In via Quintino Sella un ragazzo di 18 anni senegalese ha prima inseguito e poi picchiato violentemente la sua vittima per rubare un costoso cellulare.

Il ragazzo si è allontanato dal posto dove è avvenuta l’aggressione ma è stato raggiunto e arrestato dalle forze dell’ordine.