Bari & Dintorni

Coronavirus Bari, Decaro “Dal 4 maggio ci saranno troppe aperture , non sono d’accordo”

Antonio Decaro, sindaco di Bari, a proposito di ciò che avverrà il 4 maggio quando riprenderanno tante attività commerciali e tanta gente tornerà a lavorare, ha rilasciato alcune dichiarazioni in disaccordo con la linea del governo.

Antonio Decaro ha detto: “Io avrei lasciato più restrizioni … è già complicato adesso, figuriamoci cosa potrebbe essere dal 4 maggio».

E poi ha aggiunto: «Non abbiamo sconfitto il virus, siamo usciti dall’ emergenza sanitaria. Se dovessimo richiudere perché i contagi saranno risaliti, sarebbe peggio. E comunque c’è il tema dei controlli, che ricadono tutti su noi sindaci».

E poi ancora « sarebbe stato meglio precisare che dai parenti poteva andare una persona per volta. Altrimenti per compleanni o altre ricorrenze come faremo a evitare pranzi o cene collettive? … ci ritroveremo tante persone in giro. Va bene allentare, ma va anche spiegato bene che il lockdown non è finito».