Italia

Bimbo di 4 anni muore annegato in piscina, il padre mentre va in ospedale si ribalta con l’auto e ora è in codice rosso

Una tragedia senza fine. Il padre di Anthony Ciotola, il bimbo annegato ieri nella piscina di casa sua, è in condizioni gravissime.

L’uomo era tornato a casa per recuperare i vestiti che dovevano essere utilizzati per la vestizione del suo piccolo e durante il tragitto verso l’ospedale, per cause in via di accertamento, si è ribaltato con l’auto.

L’uomo è ora ricoverato in codice rosso in ospedale. La tragedia del piccolo si è consumata a Ripuaria di Varcaturo.

Il piccolo si sarebbe allontanato per pochi minuti che poi sono risultati fatali.