Italia

Ragazzo di 23 anni, raggiunto da una scarica elettrica sull’autoscontro del luna park, è morto folgorato

Una tragedia che ha causato la morte di un ragazzo di soli 23 anni, giostraio, Jason Zara, che ieri sera ha perso la vita mentre allestiva l’autoscontro nel lunapark a Recale, Caserta.

Il ragazzo, che solo sette mesi fa si era sposato, stava preparando le giostre ma è stato raggiunto da una scarica elettrica. Immediatamente soccorso è arrivato ancora vivo in ospedale ma è morto poco dopo.

Le forze dell’ordine di Santa Maria Capua Vetere stanno indagando su cosa sia accaduto ma, al momento, pare certo l’incidente.