Italia

Attimi di terrore per un uomo di 50 anni, due nordafricani lo prendono a pugni in faccia per rubargli telefonino e portafogli con 50 euro

Momenti di puro terrore per un uomo in pieno centro a Milano. Due nordafricani all’improvviso lo hanno fermato e picchiato, prendendolo a pugni in faccia per rubargli il telefonino e portafogli con 50 euro.

La vittima stava tranquillamente camminando per strada quando i due energumeni si sono avvicinati e hanno iniziato a picchiarlo.

Subito dopo hanno preso il cellulare e il portafogli con 50 euro e i documenti e sono fuggiti. L’uomo è stato trasportato in ospedale. La Polizia è alla ricerca dei due nordafricani.