breaking-news, Italia

Diretta streaming Olanda – Costa Rica: live oggi su Sky Go

Diretta-streaming-Olanda – Costa Rica-live-oggi-su-Sky-Go

All’Arena Fonte Nova di Salvador de Bahia alle ore 22,00 (in streaming su Sky Go) si svolgerà l’ultimo quarto di finale dei mondiali di Brasile tra l’Olanda e la super sorpresa Costa Rica.

Chi vince tra le due sfidanti sfiderà in semifinale l’Argentina di Lionel Messi e Pepita Higuain che si è qualificata alle semifinali battendo per 1 a 0 il Belgio.

L’Olanda è senza ombra di dubbio la super favorita di questo quarto ma la “cenerentola” Costa Rica ha dimostrato di essere in grado di giocarsela con tutte vincendo il girone tremendo che comprendeva l’Italia, l’Uruguay e l’Inghilterra e battendo ai rigori la Grecia agli ottavi.

Gli Orange dovranno giocare una partita molto attenta contro il Costa Rica che ha una delle migliori difese del campionato avendo subito solo due reti.

L’Olanda nella sue ultime dodici partite non conosce mezze misure avendone vinte 10 e perse solo 2.

Il Costarica è pericolosissima in avanti con il giovane  Campbell con il numero 10 Ruiz capace di segnare di reti importantissime contro l’Italia e la Grecia.

La partita non sarà trasmessa in chiaro ma solo sulla piattaforma Sky a pagamento.

L’aggiornamento in tempo reale del risultato potrà essere seguito sui seguenti siti www.livescore.it e www.diretta.it .

In streaming la gara potrà essere seguita scaricando Sky Go un’applicazione solo per abbonati che permette di vedere la gara su dispositivi mobili quali smartphone, tablet e pc fissi e portatili.

Di seguito le probabili formazioni che si affronteranno alle ore 22,00:

Olanda (5-3-2): 1 Cillessen, 7 Janmaat, 3 De Vrij, 2 Vlaar, 4 Martins Indi, 15 Kuyt, 5 Blind, 10 Sneijder, 20 Wijnaldum, 11 Robben, 9 Van Persie. (22 Vorm, 23 Krul, 8 De Guzman, 12 Verhaegh, 13 Veltman, 14 Kongolo, 16 Clasie, 17 Lens, 18 Norwich, 19 Huntelaar, 21 Depay). All.: Van Gaal.

Costa Rica (5-4-1): 1 Navas, 16 Gamboa, 2 Acosta, 3 Gonzalez, 4 Umana, 15 Diaz, 10 Ruiz, 17 Tejeda, 5 Borges, 7 Bolanos, 9 Campbell. (18 Pemberton, 23 Cambronero, 8 Mirye, 11 Barrantes, 12 Francis, 13 Granados, 14 Brenes, 19 Miller, 20 Calvo, 21 Urena, 22 Cubero). All.: Pinto. Arbitre: Irmatov (Uzbekistan).