breaking-news, Italia, Sport & Tecnologia

Samsung furto in stabilimento in Brasile per oltre 6 milioni di dollari

Samsung- furto-in-stabilimento-in-Brasile-per-oltre-6-milioni-di-dollari

Un colpo degno del grande genio del crimine Diabolik è stato realizzato a Campinas nello stato di San Paolo  in Brasile in uno dei più grandi stabilimenti della Samsung.

Un gruppo di rapinatori è entrato in azione nello stabilimento che produce tutti i dispositivi mobili di ultima generazione  della nota marca sud coreana rendendo innocui più di 50 dipendenti.

I banditi ben organizzati sono penetrati nell’ stabilimento a volto coperto da calzamaglia e indossando abiti scuri ed erano armati fino ai denti.

La scena del mega furto è stata registrata dalle telecamere di sorveglianza dell’azienda che assemblea prodotti Samsung ed il filmato della rapina è ora al vaglio della polizia brasiliana.

Il bottino del furto è stato considerevole per un valore superiore ai sei milioni di dollari sono stati rapinanti smartphone  anche degli ultimi modelli Galaxy , tablet  e pc portatili di ultimissima generazione.

Sono stati asportati dai rapinatori, che evidentemente sapevano che lo stabilimento aveva un considerevole quantitativo di dispositivi già pronti per essere commercializzati, più di 40 mila pezzi.

In un primo momento gli inquirenti avevano ipotizzato un furto per un valore sei volte superiore a quello effettivamente effettuato di più di 36 milioni di dollari.

Lo stabilimento è stato del tutto ripulito ed ora la polizia brasiliana è alla caccia della banda che ha commesso in Brasile il colpo dell’anno.