Bari & Dintorni

Lecce, l’arbitro Daniele De Santis ucciso insieme alla compagna, è caccia all’assassino

Nella notte appena trascorsa in un condominio di Lecce è stato ucciso l’arbitro di serie B Daniele De Santis e la sua compagna.

De Santis ha arbitrato diverse partite in lega Pro e in serie B. Sembra che a uccidere i due sia stato un uomo che subito dopo aver compiuto l’omicidio si sia dileguato.

Daniele De Santis e la sua compagna sono stati accoltellati. Sul posto dove è avvenuto il duplice omicidio si sono recate diverse auto della Polizia.

I corpi di De Santis e della compagna sono stati ritrovati sulle scale del condominio.

Nelle varie ipotesi degli inquirenti, la più plausibile, è che il duplice omicidio sia il tragico epilogo di una lite finita nel sangue.