Gossip & Spettacolo

Bianca Berlinguer, lite violenta con Bassetti, lei chiude il programma ma sui social continuano ad offendersi

Bianca Berlinguer, che conduce “Carta bianca”, quest’anno non sta avendo vita facile. Dopo la lite con Mauro Corona che l’ha apostrofata “gallina” e che, per quanto abbia chiesto scusa e si sia giustificato con l’astinenza dall’alcool che lo rende molto nervoso, non è ancora ritornato in trasmissione e chissà se tornerà, è stata la volta di Matteo Bassetti, direttore della clinica di malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova che, durante l’ultima puntata di “Carta Bianca” non riuscendo ad esternare le proprie opinioni ha usato parole grosse e Bianca Berlinguer gli ha risposto a tono.

La lite tra Matteo Bossetti e Bianca Berlinguer

Durante l’ultima puntata andata in onda di “Carta Bianca” c’erano come ospiti Matteo Bossetti, direttore della clinica di malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova e il virologo Crisanti.

Poiché Bossetti non è riuscito ad esternare il proprio pensiero, ha detto: “Non capisco che mi avete invitato a fare”.

Infatti, Bossetti ha ritenuto di non avere avuto alcuno spazio mentre tutto il tempo veniva dedicato a Crisanti.

E poi ha aggiunto: “Parla solo lui, non capisco cosa mi abbiate invitato a fare. Va bene così, va bene”.

Bianca Berlinguer, che era arrivata quasi al termine della trasmissione, ha risposto: “Non l’ho costretta in tempi più rigidi rispetto a quelli del professor Crisanti”.

Poi l’argomento è diventato il presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump e Bossetti, a questo proposito, ha dichiarato: “Avete detto che Trump ha ricevuto terapie che gli italiani non possono ricevere. Tutti i malati in Italia hanno avuto il trattamento che ha avuto Trump”, ma la Berlinguer ha controbattuto: “Io parlavo di cittadini americani”.

A quel punto Matteo Bassetti ha detto: “Trump ha ricevuto il remdesevir, il cortisone e un anticorpo monoclonale che non è in commercio. I nostri pazienti ricevono il remdesivir, il cortisone, gli antibiotici e i farmaci di cui hanno bisogno come il signor Trump e il signor Berlusconi”.

Ma la Berlinguer, per tutta risposta ha detto: “Molte persone durante i primi mesi dell’epidemia sono state lasciate a casa”.

E con questa frase la Berlinguer si è congedata dal suo pubblico e ha terminato la discussione.

Matteo Bassetti ha continuato sui social a replicare

Matteo Bassetti che comunque non ha accettato il modo in cui è stato trattato, sui social ha scritto un post: “Mi sarei divertito di più a vedere un film con la mia famiglia”.