Bari & Dintorni

Emergenza Covid-19, Antonio Decaro “A Bari non ci sono zone rosse, sono vietati gli assembramenti, rispettando le regole si torna a vivere”

Una precisazione con una diretta Facebook per chiarire che a Bari non sono state istituite zone rosse e non ci sono piazze chiuse.

A chiarirlo è stato direttamente il primo cittadino di Bari, Antonio Decaro, durante una diretta Facebook.

Subito Decaro ha chiarito che: “Rispettando le regole si torna a vivere: a Bari non ci sono zone rosse o piazze chiuse, ma solo aree in cui è vietato l’assembramento”.

Antonio Decaro ha anche detto che: “I cittadini devono capire che è necessario rispettare tutte le prescrizioni, dall’uso delle mascherine al rispetto del distanziamento, altrimenti rischieremo di vanificare i sacrifici fatti nei mesi scorsi. E allora provvedimenti diversi daranno inevitabili “.

Il primo cittadino di Bari ha voluto, con l’ordinanza appena firmata, evitare che si creassero assembramenti nei luoghi della movida barese ma nello stesso tempo ha detto che non si tratta assolutamente di zone rosse.

  “Il provvedimento riguarda aree della città che sono particolarmente frequentate dai giovani e non nelle ore serali: giovani che spesso sostano in gruppo, senza indossare le mascherine. L’ordinanza, però, non vieta il transito, chi si vuole recare in un locale per cenare o a trovare amici e parenti che abitano lì può farlo. Sono vietati gli assembramenti. Di fatto, quindi, non si può sostare”.