Gossip & Spettacolo

La Vita in Diretta, Salvo Sottile invita Matano a I Fatti Vostri ma Matano senza freni risponde: “Se vengo …”

È stata una puntata molto particolare e in alcuni momenti anche divertente quella de La vita in diretta andata in onda nella giornata di ieri, lunedì 13 marzo 2022. Nel corso di tale appuntamento i telespettatori hanno potuto assistere ad un momento di leggerezza e spensieratezza con protagonisti il conduttore Alberto Matano ed il collega Salvo Sottile. Un momento che ha tanta divertito i telespettatori e di cui si sta continuando a parlare anche in queste ore. Ma esattamente cosa è successo? Facciamo un po’ di chiarezza.

 Salvo Sottile ospite di Alberto Matano a La Vita in Diretta

 Come spesso accade il celebre giornalista siciliano Salvo Sottile si è ritrovato ad essere ospite della famosa trasmissione di Rai 1 La vita in diretta condotta da Alberto Matano.   E così come spesso succede anche nel corso della puntata andata in onda nel pomeriggio di ieri Salvo Sottile non ha perso l’occasione per invitare il collega ad andare a trovarlo nella sua trasmissione ovvero I Fatti Vostri. Programma di grande successo in onda su Rai 2 e condotto da Salvo Sottile al fianco di Anna Falchi.  A lasciare un po’ tutti sorpresi e allo stesso tempo a divertire i telespettatori è stata di preciso la risposta di Matano.  Il conduttore infatti alla richiesta del collega ha così risposto “Se vengo rompo tutto” .  Parole alle quali Salvo Sottile ha replicato “Ti aspetto, puoi rompere quello che vuoi”.

Le parole di ringraziamento di Salvo Sottile

Così come accaduto nel corso degli ultimi giorni ecco che anche durante la puntata de La vita in diretta andata in onda ieri è stato affrontato l’argomento relativo alla guerra in Ucraina. È stato a tal proposito che Salvo Sottile,  nel ricordare il giornalista statunitense che ha di recente perso la vita,  ha voluto esprimere delle parole di ringraziamento per tutti i colleghi che al momento si trovano in questi posti di guerra rischiando la propria vita. “Fare bene questo mestiere è difficile perché il collega voleva stare vicino ai profughi quindi il pensiero va ai tanti colleghi della Rai che sono ancora li e rischiano in prima persona per darci un racconto il più completo possibile su quello che succede”, queste le sue parole.

Alberto Matano prova a tranquillizzare i suoi telespettatori: “Non facciamo allarmismi”

La questione relativa alla guerra in Ucraina sta tenendo il mondo intero con il fiato sospeso.  Oltre al dispiacere per quanto sta accadendo ecco che sono molti coloro che temono che la guerra in questione possa in qualche modo arrivare a coinvolgere anche il nostro Paese. È stato a tal proposito che Alberto Matano ha comunque tentato di tranquillizzare i telespettatori de La vita in diretta affermando “Per il momento non facciamo allarmismi.”