breaking-news, Italia

Portogallo a Cabo da Roca selfie choc per due polacchi precipitati da scogliera

Portogallo-Cabo-da-Roca-selfie-choc-per-due-polacchi-precipitati-da-una-scogliera

La moda del momento il Selfie è stata la causa della morte di altri due persone in Portogallo.

La dinamica dell’incidente è stata la seguente due turisti polacchi in giro per il Portogallo hanno deciso di farsi un selfie al ridosso di un’altissima scogliera sul mare Atlantico quando qualcosa non è andata nel verso giusto e sono precipitati da un’altezza considerevole morendo sul colpo.

Il terribile incidente è accaduto sotto lo sguardo terrorizzato dei due figli della coppia di soli 5 e 6 anni che hanno visto una scena che non dimenticheranno mai in tutta la loro vita la morte in diretta dei propri genitori.

Il nefasto evento è avvenuto nei pressi di Cabo del Roca dove vi sono ripide scogliere a strapiombo sull’oceano ed è il punto più ad occidente del vecchio continente.

Posto frequentatissimo dai turisti per la possibilità  di avere una visuale fantastica.

L’intenzione dei due turisti era quella di fare un selfie, chiaramente da postare in seguito su qualche social network, che ritraeva tutta la famiglia moglie, marito e i due piccoli ma qualcosa non è andata per il verso giusto ed i due sono precipitati nell’oceano Atlantico dopo aver fatto un volo di ben 80 metri.

Il recupero dei corpi è stato difficilissimo e ci sono volute diverse ore prima che l’operazione fosse compiuta utilizzando anche l’ausilio dell’elicottero.

Il recupero dei corpi è stato reso difficilissimo anche per le condizioni del meteo proibitive con l’oceano che era molto mosso in quel frangente.

I due poveri piccoli che sono stati testimoni della morte del papà e della mamma sono al momento presso l’ambasciata polacca e sono stretta sorveglianza di alcuni psicologi portoghesi che stanno cercando di aiutare i bambini a superare il delicato periodo.

I parenti della coppia deceduta sono in viaggio dalla Polonia e presto saranno in Portogallo per prendersi le necessarie cure dei due bambini.

Solo qualche giorno fa vi è stata un’altra vittima della moda più in voga del momento farsi i selfie.

Un giovanissimo messicano ha avuto la cattivissima idea di farsi un selfie puntandosi una pistola alla tempia però senza accorgersi che non era scarica ed all’improvviso è partito un colpo dall’arma che ha determinato il decesso del povero ragazzo.