Italia

29enne rinuncia 4 miliardi di euro di eredità, “Non li ho guadagnati”

Una discendente di una nota famiglia austrica, Marlene Engelhorn di anni 29 anni ha deciso di rinunciare a una eredità di 4 milioni di euro.

Il motivo è stato subito spiegato dalla giovane austriaca “Non gli ho guadagnati”. Discendente dei fondatori di Basf, l’industria chimica più nota in Austria la giovane doveva ereditare l’enorme cifra di 4 miliardi di euro dopo la morte della nonna.

Lei invece ha voluto rinunciare: “Questa non è una questione di volontà, ma di correttezza. Non ho fatto nulla per ricevere questa eredità. Questa è pura fortuna alla lotteria delle nascite e pura coincidenza”.