Italia

Maltempo al Nord, Taxi in corsa travolto da un albero, muore sul colpo Ezio Cauda aveva 56 anni

Un taxista è morto sul colpo per un trauma dovuto a schiacciamento. L’uomo la notte appena trascorsa era alla guida del suo taxi, quando il forte vento, abbattutosi nel torinese ha fatto cadere un albero che ha travolto e ucciso il povero Ezio Cauda.

Il passeggero che il taxista trasportava è rimasto illeso. L’incidente è avvenuto a Pino Torinese, un comune a pochi chilometri da Torino.

La tragedia è avvenuta subito dopo la mezzanotte in via Mongreno, dopo la galleria Pino verso Torino.

Ezio Cauda era il padre di due figli e aveva la passione della musica. Un collega di Ezio lo ha voluto così ricordare:

“Ciao Ezio sei stato un amico, un collega corretto e sempre disponibile, ma soprattutto un grande musicista. Non è giusto, quello che è successo è assurdo e io ancora non ci voglio credere. Fai buon viaggio, un abbraccio alla tua famiglia” .