Salute & Benessere

Eccesso di proteine, cosa succede se se ne mangiano troppe

Effetti collaterali e danni per chi mangia troppe proteine. Ecco le parole degli esperti.

Le proteine sono sicuramente molto importanti per il nostro organismo, ma cosa succede se ne mangiamo troppe? Non è di certo una novità il fatto che una dieta non bilanciata abbastanza, possa causare dei danni irrimediabili per la nostra salute. Vediamo qui di seguito quelle che potrebbero essere le conseguenze di un eccesso di proteine.

Mangiare troppe proteine, cosa succede al nostro organismo?

Ebbene si, come tutti noi sappiamo è importante seguire un’alimentazione che sia bilanciata, senza fare eccessi di nulla. Per questo motivo, mangiare troppe proteine ad esempio, potrebbe rivelarsi un guaio per la nostra salute. Assumere un quantitativo eccessivo di proteine, potrebbe causare dei gravissimi danni alla nostra salute. Ma quali sono le dosi che non vanno superate?

Dieta iperproteica, quali danni?

In questi anni si sono susseguite tutte una serie di diete e regimi alimentari privi di carboidrati, ma ricche di proteine. I carboidrati da sempre sono visti come i colpevoli dei nostri chili di troppo. Ma è davvero così? Più che altro si è diffusa la convinzione che che per dimagrire bisogna bandire i carboidrati dalla nostra alimentazione, prediligendo le proteine. Non è un caso che si sia diffusa sempre di più la dieta iperproteica basata su una riduzione del consumo di carboidrati e sull’incremento dell’apporto di grassi e proteine. Ovviamente è un regime alimentare che deve essere pianificato da un professionista, in base a diversi fattori, ovvero età, stile di vita, peso, condizioni di salute.

I problemi di salute causati dall’eccesso di proteine

Ad ogni modo, consumare troppe proteine potrebbe causare una condizione chiamata iperuricemia, ovvero l’aumento dell’acido urico. Questo viene filtrato dai reni, eliminato attraverso l’urina. Quando l’eccesso non viene eliminato si va ad accumulare sulle articolazioni causando diversi problemi anche ai reni come calcoli e coliche .Anche l‘osteoporosi è uno dei rischi dell’assunzione di troppe proteine, così come i problemi al fegato ed ai reni. Sono più a soggetto a questi problemi di salute, tutte quelle persone che hanno patologie pregresse, ovvero persone affette da cirrosi epatica o insufficienza epatica.