Salute & Benessere

Cosa mangiare a tavola per essere sempre di buonumore

Sapete che esistono degli alimenti che vanno ad influenzare lo stato d’animo? Scopri quali sono.

Sapevi che anche l‘alimentazione può influire sullo stato d’animo? Ebbene, esistono alcuni alimenti che possono davvero influenzare lo stato d’animo, ovviamente sia positivamente che negativamente. Ma quali sono questi alimenti e soprattutto quali quelli che influiscono in modo positivo e quali quelli in modo negativo?

L’alimentazione influenza il nostro stato d’animo

Settembre è il mese che ci riporta alla vita di tutti i giorni, dopo un’ estate fatta di giornate di divertimento, di sole, mare e tanto relax. Le giornate sono più corte e più fresche e soprattutto si ritorna al tram tram di tutti i giorni. Questo inevitabilmente influisce sul nostro umore che non sempre è al top. Sapete che in questi casi l’alimentazione può venire in nostro aiuto? A spiegartelo è stata la professoressa Renata Bracale docente di nutrizione umana presso l’Università degli Studi del Molise. Quest’ultima ha spiegato come per prima cosa dobbiamo capire come funziona il buon umore e il fatto che i suoi centri risiedono nell’ipotalamo che tra l’altro è lo stesso centro dove risiede il senso della fame e della sazietà.

Si agli alimenti ricchi di triptofano, l’ormone del buonumore

Quando pensiamo ad un cibo o alimento che sicuramente ci porta buon umore, pensiamo ad un dolce come ad esempio una torta o un tiramisù o un gelato. Per chi preferisce il salato invece, potrebbe essere un piatto di pasta piuttosto invitante. Invece non è così, perché ci sono alcuni alimenti che sono ricchi di triptofano ovvero l’ormone del buonumore. Questi sono i cavoli, i broccoli, gli spinaci e semi oleosi come i semi di zucca e le mandorle e fagioli. Anche le uova in realtà sono ricchi di questa sostanza e contengono anche tanta vitamina D che regola ancora di più l’ umore.

Quali sono i cibi del buonumore?

Il triptofano lo troviamo anche in carne e pesce e nello specifico nei crostacei come le ostriche che oltre a mettere di buonumore e sono anche molto afrodisiache. Tra questi alimenti non possiamo non citare il cacao e nello specifico il cioccolato fondente che è anche in grado di stimolare la produzione di serotonina e dunque di metterci di buon umore.