Maurizio Battista sorprende tutti, dopo i botta e risposta al veleno contro la ex moglie dice: “Tutto si è ricomposto”

Maurizio Battista e la moglie sono tornati insieme. I due, che hanno anche una bambina, Anna che ha 7 anni, sono riusciti a ricomporre il loro legame nonostante l’ultimo periodo fosse stato molto burrascoso e caratterizzato da pesanti accuse reciproche. Ma vediamo come hanno dato l’annuncio del loro ritorno come coppia.

Maurizio Battista torna insieme alla moglie e scrive un post: “Tutto si è ricomposto”

Maurizio Battista si era lasciato con la moglie, Alessandra Moretti in un modo molto burrascoso costellato da pesanti accuse reciproche e frecciatine al veleno. Tutti i suoi follower pensavano, così, che la storia fosse definitivamente finita e poi, inaspettatamente, il comico ha scritto questo post sui social a corredo di una foto che li ritrae insieme, felici con la loro bambina: “I più deboli si vendicano, i più forti perdonano e quelli più felici dimenticano“.

Maurizio Battista e Alessandra Moretti si erano separati nel 2021 e da allora lui, in tante occasioni, la aveva accusata pubblicamente di non fargli vedere la bambina.

Accuse a cui la moglie aveva risposto così, sempre sui social e, dunque, pubblicamente: “Ma li vogliamo dire i motivi? Perché questa dichiarazione d’amore a tua figlia (che mi gioco casa non essere di tuo pugno) in cui ti dichiari il faro della sua esistenza, vacilla su tutti i punti. Perché se tu sei un faro io sono la sua chioccia, il suo rifugio, lo specchio dove lei si riflette ogni giorno e che deve essere rispettata. Come al solito non l’hai fatto. Parli di sentimenti svaniti lentamente di strade che si dividono, ma quando mai? Qua è tutto diverso. O la dici tutta o non la racconti. È meglio non raccontarla secondo me. Sono stanca di essere esposta a critiche o a elogi non per mia volontà. Ora caro mio esco dall’ombra, mi lecco le ferite, perché i dolori che mi hai inflitto sono davvero tanti, indicibili, e mi prendo la mia luce (che non è quella del tuo faro). Che poi manco il cuore di scriverle tu due righe per tua figlia, delle quali non comprendo l’esigenza giacché non sa neppure leggere. Sta smania di apparire ad ogni costo. Bah”.

Le parole di Maurizio Battista che sanciscono la riconciliazione

Maurizio Battista, ha dati così, la notizia della riconciliazione: “Lei e Anna sono la mia famiglia, che gli altri dicano quello che vogliono. Mi hanno scritto di tutto, perché Alessandra ha 30 anni meno di me. Con lei abbiamo vissuto anche alcuni momenti difficili, come il pubblico sa bene, racconto la mia vita minuto per minuto, ma per fortuna tutto si è ricomposto”.

E poi ha anche aggiunto: “La mia bambina, Anna, che adesso ha sette anni, una bellissima bionda hippie … Lei e Anna sono la mia famiglia, che gli altri dicano quello che vogliono. Anzi, mi è venuta un’idea. Sabato sera, farò ad Alessandra una bella sorpresa. Davanti a 7500 persone”.

Poi, Maurizio Battista si è sfogato anche da un punto di vista lavorativo e ha detto: “Qualche volta potevo essere un po’ meno litigioso … Alle mie prime non ho mai visto un collega. Nell’ambiente c’è molta ipocrisia”.