I tipi di caffè disponibili in capsule per la macchinetta di casa

Il caffè disponibile in capsule per le macchinette domestiche presenta innumerevoli opzioni di gusto e aromi, con proposte che vanno dal classico espresso all’americano in tazza grande, dal decaffeinato al ginseng, dal caffelatte alle miscele aromatiche. Fra le diverse caratteristiche dei caffè in capsula è possibile scegliere quelle che meglio rispondono alle preferenze ed esigenze individuali, considerando di preparare il caffè comodamente a casa propria come al bar.

 Il caffè a casa come al bar grazie alle comode capsule

Dalla classica caffettiera allo sviluppo delle macchine domestiche, la storia del caffè ha seguito di pari passo l’evoluzione della tecnologia. Oggi, grazie alle macchine del caffè di ultima generazione, estremamente comode e pratiche, preparare un buon caffè come quello del bar è facile e veloce. Tutto si risolve con il semplice inserimento di una capsula o cialda nel vano della macchinetta, poi non resta che azionare il comando e il gioco è fatto, ottenendo una perfetta erogazione della bevanda.

Chi ama il caffè può approfittare delle innumerevoli soluzioni che coinvolgono l’uso delle capsule, ideali per assaporare il gusto più deciso e coinvolgente dell’espresso d’ispirazione italiana, l’aroma puro e vellutato del 100% Arabica, sorseggiare un ginseng, un orzo o a scelta un decaffeinato.

I tanti caffè disponibili in capsule

In commercio è disponibile un’ampia varietà di capsule per caffè espresso, macchiato, decaffeinato o per il cappuccino, con un’eccellente combinazione di gusti, aromi e intensità.

Per valutare un caffè in capsula, fra i tanti disponibili, non resta che considerare l’aroma e il gusto della bevanda, ovvero le sensazioni olfattive e gustative che il caffè è in grado di regalare. Immancabile la verifica dell’intensità, che stabilisce la forza e il corpo del caffè per rispondere alle esigenze e preferenze individuali.

Nell’analizzare il tipo di capsula non dobbiamo dimenticare di considerare la provenienza dei chicchi di caffè, che influenzano gusto e aroma, e scoprire se le capsule preferite sono disponibili anche in soluzione compatibile, ovvero in grado di adattarsi alla macchina da caffè che si ha in uso.

 L’attenzione alla sostenibilità della capsula non è un dettaglio di secondaria importanza, perché consente di utilizzare offerte eco-compatibili perfettamente riciclabili o compostabili.

L’espresso, per una proposta intensa e aromatica

L’espresso è l’opzione di gusto più comune per apprezzare un caffè intenso e aromatico, caratterizzato in superficie da una crema densa e cremosa. L’espresso in capsula si può assaporare nella versione lunga, che vanta un sapore meno intenso e una parte maggiore di acqua, o ristretta, che gode di una più elevata concentrazione di aromi.

L’espresso, ispirato ai migliori caffè di Napoli, gode di miscele forti dal corpo ricco senza celare note avvolgenti. Secondo l’ispirazione targata Milano l’espresso si presenta con aromi delicati, note di frutti rossi e cioccolato fondente.

Il decaffeinato, soluzione priva di caffeina

Interessante variante al caffè espresso è il decaffeinato. La miscela, prodotta con chicchi regolarmente decaffeinati, è perfetta per chi ama il gusto del caffè ma non intende incamerare caffeina. Anche la soluzione in capsule consente di preparare un caffè privo di caffeina, ma con l’aroma intenso e il sapore pieno della tazzina che si ottiene con la moka. Per un decaffeinato che non ha nulla da invidiare al classico espresso, e vanta carattere da vendere, si può approfittare della miscela Arabica con chicchi di caffè provenienti da Colombia o Brasile, in grado di sorprendere per gli aromi ricchi e le note fruttate.

Il caffè americano o lungo

L’americano in capsula, pensato dai produttori per rispondere alle esigenze di chi ama il caffè lungo, è in grado di regalare un gusto ricco e vellutato nella proposta in tazza grande. Per godere delle sfumature pensate espressamente per il caffè lungo, è possibile sfruttare le miscele realizzate con chicchi di pura Arabica provenienti da Colombia, Brasile e Honduras. Per una maggiore intensità in tazza grande vale la pena provare la miscela Arabica del Brasile, e le note travolgenti della Robusta proveniente dal Vietnam.

Ginseng, deliziosa alternativa all’espresso

Per chi cerca un’alternativa all’espresso, le capsule di Ginseng sapranno conquistare anche i palati più difficili. Il caffè Ginseng vanta interessanti varietà come quelle provenienti dalla Corea, egregiamente combinate alle miscele più robuste e alla gradevolezza dolce del latte.

Capsule caffè con latte

Dall’unione fra i chicchi pregiati di caffè e la cremosità del latte nasce un’ampia gamma di soluzioni dal gusto sublime e dalla schiuma densa. La scelta è davvero ampia e va dal cappuccino al cortado, dal caffèlatte al latte macchiato, dalla bevanda vegetale alle mandorle e caffè al binomio avena e caffè.

Le capsule aromatiche

Puntando dritti alle soluzioni aromatiche chi ama il caffè può provare un prodotto che esprime sapori e fragranze intense, dal gusto e sapore deciso, caratterizzato da note speziate leggere e un interessante retrogusto ricco e cioccolatoso.