breaking-news, Italia

Germanwings paura e malori a bordo su aerei diretti a Venezia e Roma

Germanwings-paura-e-malori-a-bordo-su-aerei-diretti-a-Venezia-e-Roma

I passeggeri di un volo della compagnia tedesca Germanwings che era partito da Colonia in Germania e aveva come destinazione l’aeroporto Marco Polo di Venezia hanno vissuto lunghi attimi di paura e tensione a causa di un problema tecnico avvenuto al velivolo che ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza all’aeroporto di Stoccarda.

Da quanto si appreso, il cambio di rotta e l’atterraggio d’emergenza all’aeroporto di Stoccarda è stato determinato da una perdita di carburante.

A bordo dell’aereo erano presenti 123 passeggeri e 5 persone appartenenti allo staff di bordo.

La compagnia tedesca ha reso noto che l’atterraggio d’emergenza all’aeroporto di Stoccarda è avvenuto per tutelare l’incolumità dei passeggeri e del personale della compagnia stessa.


I passeggeri hanno dovuto attendere più di due ore prima che l’aereo decollasse per poi finalmente raggiungere, senza ulteriori problemi, l’aeroporto Marco Polo di Venezia.

I passeggeri per poter ripartire hanno dovuto attendere l’arrivo di un aereo sostitutivo a quello a cui si era verificata la perdita di carburante.

Un periodo sicuramente non dei migliori per la compagnia low cost tedesca che è diventata tristemente nota dopo la tragedia avvenuta lo scorso 24 marzo quando un aereo di linea del Germanwing si è schiantato sul versante francese delle alpi.

Lo scorso venerdì sempre un aereo della compagnia low cost tedesca dovette effettuare un altro atterraggio di emergenza perché un passeggero ed uno steward accusarono dei malori.

L’aereo proveniente da Hannover e diretto a Roma dovette atterrare all’aeroporto Marco Polo di Venezia per permettere alle due persone colte da malore di ricevere le cure idonee ed inoltre per fare in modo che  lo steward fosse sostituito.