breaking-news, Italia, Sport & Tecnologia

Apple con l’iPhone 6 in Europa su nelle vendite nel 2015

Apple-con-l-iPhone-6-in-Europa-su-nelle-vendite-nel-2015

Il gruppo Kantar che ha la sede nel Regno Unito ha formulato una ricerca sull’andamento delle vendite degli smartphone nel primo trimestre del 2015.

I risultati sono stati molto incoraggianti per Apple che nei primi tre mesi del 2015 ha visto crescere le sue vendite dell’1,8 per cento.

Il modelli Apple che stanno collezionando risultati strabilianti sono l’iPhone 6 e l’iPhone 6 plus.

Le vendite di Apple, in questo ultimo trimestre, hanno avuto risultati migliori rispetto quelle degli smartphone Android.

Gli smartphone con sistema operativo Android hanno avuto un decremento delle vendite del 3,1% passando dal 71,5% di fine 2014 al 68,4% dei primi tre mesi del 2015.

Gli iPhone 6 e iPhone 6 plus hanno avuto in questi ultimi  mesi un notevole incremento di vendite soprattutto nei mercati europei e principalmente nel Regno Unito, Italia, Francia e Germania.

Gli smartphone, modelli di ultima generazione Apple, hanno raggiunto una importante fetta di mercato conquistando il 20,3%  contro 68,4% degli smartphone Android.

Carolina Milanesi, capo della Ricerca e Responsabile US Business a KANTAR Worldpanel ComTech, ha così commentato i risultai della ricerca affermando che: “Nel primo trimestre del 2015 iPhone 6 e iPhone 6 Plus hanno continuato ad attirare clienti in tutta Europa, inclusi gli utenti che prima avevano smartphone Android; durante il primo trimestre, nei cinque maggiori Paesi europei il 32,4% dei nuovi clienti Apple è passato a iOS da AndroidiPhone 6 è stato lo smartphone più venduto del trimestre in Italia, seguito dal Galaxy S5 di Samsung.”

Risultati differenti sono sati registrai da Apple nei mercati Americano e Asiatici.

In America c’è stato un incremento dei cellulari Android che hanno conquistato il 58% dei mercati, come anche in Giappone Apple ha registrato in questo primo trimestre del 2015 una netta diminuzione delle vendite passando al 45,1%  rispetto al 57,6% di fine 2014.

Ottimi invece i risultati ottenuti dagli smartphone Apple in Cina con un incremento delle vendite di quasi il 10%.