Bari & Dintorni

Organizza la sua festa di compleanno e invita gli amici a casa, gli invitati quando arrivano la trovano morta per il caldo

Due giorni fa a Rovigo è accaduta una tragedia. Una donna di 63 anni, Maria Tupita voleva festeggiare il suo compleanno e aveva organizzato a casa una festa invitando diversi amici.

La casa è in via Zona Industriale a Villadose, in provincia di Rovigo.

La donna era a casa e stava aspettando gli invitati ma, forse a causa del grande caldo, è stata colta da un arresto cardiaco.

Gli invitati, appena arrivati hanno scoperto il corpo e, nonostante siano stati chiamati subito i soccorsi , i sanitari hanno solo potuto constatarne il decesso.

Ieri le temperature hanno raggiunto picchi davvero elevati e, ormai, senza condizionatori nelle case d’estate è diventato difficile vivere.