Bari & Dintorni

Figli rincasano prima del previsto e trovano il padre a letto con la giovanissima amante e lo riempiono di botte

Un giovane di 17 anni e sua sorella di 23 si sono trovati di fronte a una scena che non avrebbero mai potuto vedere, il loro padre, nella loro casa, a letto con una giovanissima amante.

La reazione dei figli nei confronti del padre è stata violentissima. L’uomo è stato preso a calci e pugni dai due figli.

La giovane amante è riuscita a cavarsela scappando via, in fretta e furia, quasi del tutto svestita. La furia dei due ragazzi contro il padre è durata parecchi minuti.

Poi tutte e tre, i due figli e il padre, sono finiti al vicino pronto soccorso. Ad avere la peggio è stato il padre che ha riportato la frattura del setto nasale.

Nessuno delle tre persone coinvolte ha formalizzato una denuncia.

I due ragazzi sono tornati a casa intorno alle 23, sapendo che la madre rincasava più tardi, e hanno trovato il padre a letto con la giovanissima amante.

Il padre era sicuro che i figli non si ritiravano a casa così presto e quindi aveva deciso di passare una tranquilla serata d’amore con la propria amante. Ma la serata, purtroppo per lui, non è stata così tranquilla.