Bari & Dintorni

Giovane moglie chiede dopo un mese di matrimonio il divorzio, il marito aveva portato la “mammina” al viaggio di nozze

Appena trascorso solo un mese dal matrimonio una giovane napoletana, da anni residente a Roma, ha chiesto il divorzio dal marito.

La motivazione è molto semplice. Il marito, un giovane romano, ha portato con se al viaggio di nozze a Parigi la madre.

L’uomo ha giustificato la presenza dell’anziana signora asserendo che era malata e aveva bisogno di essere accudita.

I due si erano sposati pochi giorni prima e la sposa aveva espresso il desiderio di passare la luna di miele a Parigi.

Desiderio al quale il marito non si era opposto, però aveva già pensato che a quella luna di miele non sarebbe andato da solo ma con la sua cara mamma.

La neo sposa pensava che dopo il ritorno a casa, dopo l’orribile viaggio di nozze, la madre sarebbe andata a vivere da sola. Invece la seconda amara sorpresa la suocera, sempre perché malata, avrebbe continuato per qualche giorno a vivere con lei e il marito.

La donna a quel punto ha detto basta è tornata a Napoli, la sua città d’origine e ha chiesto il divorzio.