La moglie lo rifiuta, lui uccide con un colpo di pistola il loro figlio di 6 mesi

0
2153

Una vendetta spietata quella di un ragazzo di 25 anni, Maycon Salustiano Silva, che ha ucciso il figlio di soli 6 mesi perchè la moglie lo ha rifitatato.

L’orrende vicenda si è consumata a Luziania in Brasile. L’uomo ha cercato in tutto i modi di “avvicinarsi” la moglie, una giovane ragazza di soli 20 anni, ma la donna, dopo tante insistenze, lo ha respinto.

L’uomo, per vendicarsi, ha tirato fuori una pistola, regolarmente detenuta, si è avvicinato alla culla del bambino che dormiva e lo ha ucciso con un colpo alla tempia.

Il bambino è stato subito soccorso, ma è morto dopo qualche ora dal suo arrivo in ospedale.

A rendere noto il sanguinario evento è stato il seguitissimo giornale il Sun. L’uomo, secondo quanto riportato dalle forze dell’ordine, aveva fatto uso di sostanze stupefacenti e di alcol in grosse quantità.

L’uomo è stato arrestato e ora dovrà rispondere del reato di omicidio aggravato, rischia l’ergastolo.

Loading...
Загрузка...