Bari & Dintorni

Emergenza Covid-19, paura all’ospedale di Castellaneta, medico si è presentato senza avvisare con la febbre, 7 contagiati e 500 tamponi in un giorno, Emiliano “Aprire procedimento disciplinare”

Gli accertamenti continuano all’ospedale San Pio di Castellaneta. L’asl, dopo che un medico si è presentato senza avvisare di avere la febbre e poi è risultato essere positivo al Corona Virus, ha predisposto per tutto il personale e pazienti i tamponi.

Solo nella giornata di ieri sono stati 500 i test svolti. Il sindaco di Castellaneta, Giovanni Gugliotti, ha fatto sapere che si è in attesa dei risultati.

Il governatore Emiliano ha chiesto alla Procura di aprire subito una indagine e di avviare un procedimento disciplinare contro il medico.

Il sindaco di Castellaneta, Giovanni Gugliotti, ha così commentato l’accaduto: “Voglio ringraziare tutto il personale dell’ospedale, dai medici agli infermieri, ai volontari, agli addetti alle pulizie: stanno tutti lavorando con turni stressanti e in una situazione non facile. Attendiamo gli esiti dei tamponi. Nel frattempo dovete restare tutti a casa abbiamo toccato con mano cosa succede se si abbassa la guardia”.