Bari & Dintorni

Emergenza Covid-19, Decaro ancora contro Conte “Io le librerie non le avrei riaperte!”

Il Sindaco di Bari ancora una volta vuole sottolineare che la sua opinione su come avviare la fase 2 rispetto al premier Giuseppe Conte è differente.

Antonio Decaro ha precisato che “Le librerie io non le avrei riaperte”.

A Bari ha riaperto Laterza mentre Feltrinelli ancora no. Decaro ha poi spiegato il perché non avrebbe riaperto le librerie: “Non mi sembra che i libri siano un genere alimentare  si possono anche ordinare, nel solco del decreto avevamo dato un’interpretazione che dava la possibilità di fare le consegne a domicilio, però il governo ha deciso così. Temo che questo abbia messo tutti nell’idea di poter riaprire tra poco, già stamattina ho ricevuto le telefonate dei parrucchieri che mi chiedevano quando potranno riattivarsi. Ma non sarà facile: bisognerà probabilmente entrare uno per volta, utilizzare guanti e non solo mascherine ma forse il caschetto di plastica che già usa qualche medico o i dipendenti di alcuni supermercati”.

Il Sindaco poi precisa: “Non posso prendervi in giro e dire dal 4 maggio torneremo a fare ciò che facevamo prima  perchè non sarà così”.