Bari & Dintorni

Bari, uomo di 80 anni piange su una panchina, la polizia si avvicina e lui: “Non mangio da tre giorni”.

A Bari, nei pressi dell’Ateneo una scena straziante si è presentata davanti agli occhi della polizia.

Un uomo di 80 anni era seduto da solo su una panchina con la testa tra le mani e piangeva sommessamente.

La polizia gli si è avvicinata e gli ha chiesto cosa gli fosse successo.

L’uomo ha risposto che non mangiava da tre giorni, che non ha una casa dove andare e che ha solo un figlio lontano, che vive a Torino che non vede e sente da anni.

La polizia si è precipitata in un panificio lì vicino e gli ha comprato pane , focacce e tanto altro cibo.

L’uomo ha ringraziato distrutto dal dolore ma profondamente  riconoscente a quegli agenti.