Italia

Bimba di 10 mesi azzannata alla testa dal cane dei nonni, le sue condizioni sono disperate

Una bimba di 10 mesi è stata trasportata un condizioni gravissime all’ospedale di Bergamo. La piccola stava giocando nel giardino dei nonni quando è stata aggredita dal cane di proprietà dei nonni stessi.

Il cane, di razza boxer, ha azzannato la testa della bambina che è stata subito soccorsa dai nonni. La tragedia si è consumata a Cividate Camuno, un piccolo paesino in provincia di Milano-.